Discesa Sentiero San Pietro in vincoli
Località Zobie
Vallata vista da Zobie
Sentiero per Rago
Verso Rago - ruderi di San Defendente sullo sfondo
Località Rago. Imbocco strada Crotte
Crotte
Malegno visto dalle Crotte
Cividate e Malegno visti dalle Crotte
Colori d’autunno
Cividate
Cividate
Torre di Cividate
Lungoglio di Cividate
Lungoglio
Corroborante pausa caffè al Bistrot Etoile
Pista ciclopedonale
Galleria ciclopedonale
Attacco sentiero Barberino
San Pietro in vincoli e chiesa della Maddalena
Parco Barberino
Barberino- Attacco sentiero Eremo
Eremo di San Pietro visto dal basso
Sentiero eremo
Sentiero eremo
Panorama dal sentiero dell’eremo
Sentiero eremo
Sentiero eremo
Castagneto 🌰
Eremo di San Pietro
ostacoli superabili
Eremo
Eremo
Vista dall’eremo
Chiostro dell’eremo
Chiostro dell’eremo
Vallata vista dall’eremo
Piana di Cividate vista dall’eremo
Pizzo Badile emerge dalle nubi
Sentiero Barberino
Itinéraire Italie Province de BresciaBienno
Bienno - Cividate - Ermitage de San Pietro

Bienno, Province de Brescia, Italie

Bienno - Cividate - Ermitage de San Pietro

Longueur6.2 km
Gain de Hauteur275 m
Pas9000

Chemin

Toilettes

Parking

Adapté aux enfants

Adapté aux promenades de chien

Vues panoramiques

Forêt

Créé par Emy
Détails de l'itinéraire
Bienno - Cividate - Ermitage de San Pietro est un itinéraire 6.2 km (9 000pas) localisé près de Bienno, Province de Brescia, Italie. Cet itinéraire a un gain de hauteur autour de 275 m et est classé difficile. Trouvez plus ditinéraires comme celui-ci sur lApp Pacer.
Si parte dal parcheggio ai piedi della chiesetta di San Pietro in vincoli, si prende il sentiero che raggiunge la provinciale che si percorre per poche centinaia di metri, a quel punto si gira a sinistra in località Zobie e si imbocca il sentiero che porta in località Rago. Una volta lì si svolta a gomito, imboccando la vecchia strada delle Crotte che collega Bienno e Cividate, al bivio, si continua a scendere a sinistra e alla fine della strada si svolta a destra e si costeggia il cimitero. Da lì si attraversa a sinistra sulle strisce pedonali e si entra in paese da Via Sovea, si procede poi sempre dritto attraverso Via Pladicio Casdiano, Via Cere e si svolta a destra in via Torre. In fondo ad essa si imbocca via Riviera e si va verso il Lungoglio attraverso Via Mulini Vecchi. Si procede per qualche centinaia di metri in direzione nord e si prende la galleria ciclo pedonale. All'uscita si imbocca il subito il sentiero a sinistra che si addentra nel parco del Barberino, attraverso il bosco. Alla fine del sentiero si gira a destra si cammina in quota nella parte alta del parco Barberino, prima di ricominciare la salita, prendendo il sentiero a sinistra, verso l'Eremo di San Pietro. Il sentiero sbocca in una radura, percorsa da una strada erbosa, al termine della quale si trova una catena, facilmente superabile. In realtà, la catena con divieto di accesso è stata posizionata per bloccare le auto, i pellegrini pedoni sono ben accetti. L'eremo è un luogo mistico, spesso frequentato per ritiri spirituali. Dal curato chiostro con roseto si gode uno splendido panorama. Dopo aver apprezzato l'eremo, si riprende il percorso sulla strada principale che riporta alla provinciale da cui si è partiti.
Détails de l'itinéraire

Longueur

6.2 km

Gain de Hauteur

275 m

Pas

9000
Créé par
Emy
Ouvrir dans PacerOuvert